Il mare di Pozzallo

Dicono che Pozzallo, il più piccolo dei 12 comuni che compongono la più piccola delle province d’Italia, Ragusa, sia il posto dove non si invecchia mai. In effetti, a guardare quest’immensità di cielo e mare, questo sole scintillante della Magna Grecia che tinge d’oro le sue spiagge, pare che il tempo si sia fermato. E si sa che a fare i bagni non s’invecchia.

Pozzallo è l’unico Comune marinaro della provincia di Ragusa. Dal 2002 al 2012 consecutivamente è stato premiato con la "Bandiera Blu" ,per la qualità delle acque e delle spiagge. Nel 2014 riconquista la 12^ bandiera Blu ambito riconoscimento della FEE. La ridente cittadina marinara è circondata da bellissime e lunghissime spiagge di sabbia africana ,fine e dorata,  e vanta un mare blu, limpido e pulito. Alcuni anni orsono è stato premiato come il Mare più blu d'Italia.

Su queste spiagge africane, approdo dalla vicina isola di Malta, in latitudine trenta chilometri più a sud della Tunisia, hanno passeggiato il poeta Salvatore Quasimodo (che era di Modica) e lo scrittore della Sicilia esistenziale e indolente Vitaliano Brancati. La "cornice" di Pozzallo si chiama Modica, Scicli, Ragusa Ibla, quei luoghi ben noti agli spettatori di tutto il mondo del commissario Montalbano, che calca le scene televisive proprio su questo immenso palcoscenico barocco.

Il clima temperato, la sabbia finissima, le dune e la vegetazione mediterranea unite al blu del Mar Mediterraneo fanno di Pozzallo il luogo ideale per trascorrere piacevoli e rilassanti vacanze in tutte le stagioni dell'anno.  Le spiagge sono di facile fruibilità, sia per chi ama il confort di rilassanti stabilimenti balneari, sia per chi preferisce la piacevolezza della spiaggia libera; durante i mesi cloù, sono animate da varie attrazioni a carattere sportivo, tornei di beach-coccer, beach-volley e da intrattenimento musicale organizzato dai vari "lidi". Dopo l'interminabile giornata in spiaggia i lungomari offrono i loro negozi, i bar e tutto ciò che serve per un indimenticabile vacanza. Spiagge lunghe e larghe e fondali poco profondi sono alcuni dei motivi per cui il litorale pozzallese è particolarmente adatto alle attività di Kitesurf e Windsurf.

Ciò che rende speciale Pozzallo sono le 2 spiagge della città, la spiaggia del Lungomare Pietre Nere e la spiaggia di Raganzino. Le due spiagge negli ultimi anni si sono allargate notevolmente potendo ospitare comodamente i bagnanti anche nei mesi più affollati. la tipologia di spiaggia è di sabbia fine e dorata di tipo africano, con servizi lido e spiaggia prevalentemente libera, il mare, bandiera blu dal 2002, si presenta con bassi fondali sabbiosi, fattore molto importante per le famiglie con bambini piccoli, inoltre un'altra caratterista non meno importante è rappresenta dall'insenatura portuale che permette di riparare il mare dalla corrente dal vento di ponente. La spiaggia di Pietre Nere e molto larga e dispone di diversi lidi balneare anche se è prevalentemente libera, inoltre il Lungomare Pietre Nere rappresenta il centro turistico serale per il passeggio. La spiaggia di Raganzino è un po’ più piccola ma ha il vantaggio di essere quasi sempre un lago vero è proprio anche in giornate con forte vento.


Il Lungomare Pietre Nere

: è la zona della città di Pozzallo ad avere maggiore attrazione turistica sia di giorno che di sera, di giorno la spiaggia viene prediletta per l’ampiezza e la presenza di servizi attrezzati come lidi balneare, campi da beach volley e tornei. La sera il lungomare diventa la metà prediletta sia dai turisti che dai locali per la presenza di eventi organizzati presso l’anfiteatro di natura musicale e di danzante, gli artisti di strada, aree gioco per bambini, gelaterie e bar, Inoltre il Lungomare Pietre Nere risulta logisticamente più centrale in quanto confina con la Piazza Rimembranza e il Corso Vittorio Veneto praticamente il centro città.


Il Lungomare Raganzino

: è il secondo Lungomare di Pozzallo, inizia dalla fine del Corso Vittorio Veneto e termina ai piedi del Porto di Pozzallo. Il mare della spiaggia del lungomare Raganzino quasi sempre calmo anche quando si presentano forti raffiche di vento provenienti da ponente. La vicinanza al porto di Pozzallo favorisce il riparo dalle correnti di ponente, questa tipologia di spiaggia è ideale soprattutto per i bambini in quanto i fondali sono estremamente bassi e sabbiosi.


Chilometri di costa sabbiosa

: La spiaggia inizia dal porto di Pozzallo e termina a Santa Maria del Focallo, località di mare di Ispica. dovendo considerare il litorale Ispicese più quello di Pozzallo si hanno circa 15 km di costa di sabbia fine dorata con qualche interruzione di scogliere molto suggestive ideali per la pesca e per gite in barca. di tutta la fascia costiera la spiaggia di Pozzallo è la più larga fattore favorito dall’insenatura dal porto che ha permesso di realizzare una vera e propria baia mediterranea.

Approfondimento: Le spiagge di Pozzallo